Vip Italia Onlus
Vip Italia Onlus
Federazione VIP ViviamoInPositivo Italia ONLUS


VIP-Clown:
Una missione di gioia
  HOME PAGE
  Dove siamo
 

 Diventa Volontario
Clown di Corsia

   Corsi Formazione
  Vuoi aiutarci?
 SITI VIP
  ViviamoInPositivo
  Vip-Missione
  GiornataNasoRosso
La clownterapia nel mondo

dalla Tesi di Pollanca

"La medicina non è divertente, ma c'è molta medicina nel divertimento"
M. Cowan

The Clown Care Unit
Nel 1986 nello stato di New York il clown professionista Michael Christensen, impiegato al Big Apple Circus, insieme a Paul Binder, fonda The Clown Care Unit , per portare gioia e sorrisi all'interno degli ospedali pediatrici.
Oggi questa fondazione senza scopo di lucro ha sviluppato le sue attività nel territorio dello stato di New York, dove è attiva con 60 "dottori-clown" in diversi ospedali: al "New York Presbyterian's Babies & Children's Hospital Columbia-Presbyterian Campus", all' "Harlem Hospital Center", al "Memorial Sloan-Kettering Cancer Center", al "Mount Sinai Medical Center", al "New York Presbyterian Hospital Cornell Campus", allo "Schneider Children's Hospital of North Shore-Long Island Jewish Health System". I "medici professionisti del piacere", membri di questa associazione, effettuano sui piccoli pazienti: trapianti di nasi rossi, e trasfusioni di latte e di cioccolata .

Le Rire Médecin
Sulla base di questo modello, nel 1991 in Francia, è nata la Fondazione Le Rire Médecin .
L'associazione, fondata da Caroline Simmonds, clown professionista americana trasferitasi a Parigi in quell'anno, si ispira al lavoro pionieristico di Patch Adams.
Oggi i dottori-clown di Le Rire Médecin, che all'interno di alcuni reparti pediatrici portano generosità, allegria e una dose di fantasia, sono circa 30.
Otto anni dopo la nascita dell'Associazione francese Caroline Simmonds, alias "dottoressa Giraffa", e Bernie Warren propongono un'iniziativa che coinvolge il reparto di ematologia di un ospedale pediatrico di Parigi, dove sono ricoverati bambini affetti da leucemia o da gravi forme di cancro, che trovano sollievo, conforto e gioia nell'intervento dei dottori-clown.

Fondazione Theodora

Nel 1993 in Svizzera nasce la Fondazione Theodora, con lo scopo di lenire le sofferenze dei bambini ricoverati in ospedale. L'associazione è istituita dai fratelli Andre' e Jan Poulie in memoria della loro madre Theodora Poulie.
"I dottori Sogni", professionisti della risata e membri di questa associazione, sono impegnati attualmente in 30 ospedali svizzeri e in circa 20 ospedali in territorio estero .
La Fondazione seleziona e forma gli artisti professionisti che vestono i panni del "Dottor-Sogni" e che, in ospedale, diventano giocolieri, maghi, musicisti, narratori di poesie, i quali distraggono per qualche ora i piccoli pazienti. Dopo la formazione saranno impegnati in seminari per perfezionare il proprio comportamento e la parte artistica .
Oggi i "dottori-Sogni" sono circa 121, presenti in 9 paesi; 7 sono in tutto le associazioni, 23 i membri dello staff, 202.000 i bambini che in media vengono visitati in un solo anno.
Soltanto in Svizzera i clown sono 30, lo staff è composto da 9 membri, 55.000 i bambini visitati in 38 ospedali.

Nel Regno Unito i dottori-clown sono 9 e svolgono il loro servizio in 8 ospedali; In Francia 22 dottori-clown in 6 ospedali; Ad Hong Kong 6 ospedali ricevono le visite di 7 dottori-clown; nel Sud Africa ci sono 8 dottori-clown in 2 ospedali; in Spagna 15 dottori-clown in 9 ospedali; infine in Turchia 8 dottori prestano il loro servizio in 3 ospedali locali .

Nell'"Health Scienze University" dell'Oregon, i pazienti sono accuditi dagli "infermieri del sorriso" che portano scritto sul camice: "attenzione, il buonumore può essere pericoloso per la tua malattia" . Al "Saint Joseph Hospital" di Houston, nel Texas, gli ammalati sono accuditi da simpaticissime suore umoriste. All'interno del "Saint John Hospital" di Los Angeles, una tv a circuito chiuso trasmette solo ed esclusivamente materiale comico. A San Francisco, alla "Stanford University School of Medicine", esiste un istituto gelotologico.

Presso l'Università dell'Ontario Occidentale in Canada, il medico Rod Martin ha pubblicato una raccolta di ricerche sulla comicoterapia. Presso l'Università dell'Oklahoma, si organizzano corsi di humour therapy.
Si pratica la clownterapia in Nuova Zelanda e in Sud Africa; a Città del Capo ci sono reparti di "terapia del riso", dove opera il dottor Marcus Mc Causland.

Presso il suo "Mental Health Centre" in Israele, Lev Hasharon porta il buonumore in corsia.

Nell'Europa del Nord, "i dottori-clown" sono presenti in Svezia, presso l'ospedale civico di Montala; in Gran Bretagna e più precisamente a Birmingham, è stata fondata la clinica della risata di Robert Holden. A Tuttlingen e a Sallneck, in Germania, operano come specialisti in gelotologia. A Zurigo è presente Max Doen. In Danimarca due medici in pensione, Ole Helmig e Morgens Andreassen, hanno fondato un'associazione che ha lo scopo di portare il buonumore in corsia .

Dal "Babies & Children's Hospital" di New York il primario di pediatria, John M. Driscoll, commenta con queste parole l'importanza che riveste la presenza dei dottori-clown in corsia: "I clown in ospedale sono come dei guaritori: i bambini sono più disposti a collaborare con medici e infermieri, e questo porta migliori risultati nella cura" .

L'interesse per i "dottori-clown" ha coinvolto alcune riviste scientifiche che si sono specializzate sul fenomeno clownterapia; oggi le pubblicazioni sono numerose: ultimamente è nato il periodico internazionale "Humour International Journal of Humour reserch" , mentre presso l'Università dell'Ontario Occidentale, in Canada, il medico Rod Martin ha pubblicato una voluminosa raccolta di ricerche inerenti l'intervento dei dottori-clown nelle attività sociali .


Portare la gioia è la nostra missione

Federazione VIP ViviamoInPositivo ITALIA ONLUS
Via Cristalliera, 25 - 10139 - Torino
CONTATTACI

RIDERE E SORRIDERE
 Barzellettiamo
 Ridere in coppia
 Infelicità
 Poesie
 Il pollo
PATCH ADAMS
 Patch Alcatraz
 Patch Molinette
 Patch Gaslini
 
TESI
 Articolo Corriere
 Bibliografia
 Esempi di Indici
 Capitoli di tesi
 Clownterapia Italia
 Clownterapia Mondo
TESTIMONIANZE
 Anno 2000
 Anno 2001
 Anno 2002
 Anno 2003
 Anno 2004
 Anno 2005
 Testimonianze Corso